Zuppa messicana dei faggioli

E incredibile, che facile e possibile fare questo piatto molto giustoso e buono. Mi fa ricordare di qualche recette ho sentito delle donne americane: aprire qualche scatole, missure, rascaldare e chiamarlo un piatto fatto in casa.
Ma non tutto che e facile, e cativo.
Questa zuppa vermanete ha piacciuto a tutti, compreso il Signore Grande Esperto.
1 scatola (circa 400 g) dei faggioli rossi
1 scatola dei mais
1 scatola del polpo di pomodoro
150-200 g della panceta afiumiggiata
1 cucchiao del olio
1 cipolla
25 g dei spagheti
3 spicchi d’aglio
sale, pepper
oregano, cumino, coreander, peperoncino in polvere

Riscaldare cumino e coreander sulla padella secca. SUGRŪSTI.
Tagliare la panceta nei cubetti e frittare nel ollio. Togliere fuori. nel stesso ollio frittare la cipolla e dopo anche l’aglio, aggiungere peperoncino in polvere.
Lavare i faggioli della scatola. Mettere insieme i faggioli, mais, polpeta del pomodoro, tutto, chi era frittato prima, anche i spagheti rompatti. Aggiungere circa 500 ml d’aqua. Cucinare fino i spagheti sarano cotti.
Servire con oregano.

Ero sorpresa trovare, che buono.
Anche molto bello con i faggioli rossi e mais giallo.

One thought on “Zuppa messicana dei faggioli

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Facebook Like Button for Dummies